In Italia lo Scambio di coppia è salito del 4%, perchè?

Gli scambi di coppia aumentano in modo esponenziale

Secondo recenti ricerche, gli scambi di coppia in Italia sono aumentati del 4%.
La pratica dello scambio di coppia già molto diffusa negli scorsi anni, viene denominata ‘cruising‘ ed è basata sulla voglia di provare sensazioni intense scambiandosi i partner.

Il web ha un ruolo di estrema importanza perché ci sono siti accuratamente progettati e strutturati proprio per gli scambisti alla ricerca di emozioni mai provate e che vogliono vivere ore di piacevole trasgressione. Pare che la pratica di scambiarsi il partner sia dovuta ad un assopimento del rapporto di coppia che stenta ad andare avanti per via della solita routine a cui manca quel pizzico di brio che serve per rendere una relazione vitale ed eccitante. Non c’è un’età ben definita per determinare chi effettua il cruisigng e mentre le coppie trentenni cercano di avvicinarsi tiepidamente alla pratica, le coppie cinquantenni hanno già dimestichezza e la effettuano assiduamente. Questa sorta di ‘tradimento alla luce del sole’ non sembra avere risvolti pericolosi anzi, il rapporto si solidifica e non avvengono particolari complicazioni se tra i partner c’è un’intensa complicità.

ews-tom-mask-616x348Tom Cruise e Nicole Kidman con il film ‘Eyes Wide Shut’, ci hanno dato modo di verificare cosa avviene quando ci si avvicina allo scambismo che anche se a molti appare come una cosa elevatamente peccaminosa, non fa altro che rafforzare un rapporto aumentando il divertimento sessuale. Vista la chiarezza e la trasparenza che si instaura tra i due partner, difficilmente si verificano problematiche come innamoramenti degli appartenenti all’altra coppia o una perdita di intimità amorosa. Secondo gli esperti però, è rigorosamente necessario che entrambe i partner siano consapevoli di quello a cui vanno incontro e siano sicuri che con il cruising, la coppia acquisti solidità.

Come trovare scambisti affidabili

Negli scorsi decenni erano molto ambiti i club privè dove ci si recava esclusivamente per trovare coppie accomunate dalla stessa passione. Gli stessi gestori mettevano a disposizione degli spazi appositi dove si potevano consumare i rapporti sessuali nell’assoluta tranquillità. Un tempo inoltre, erano molto ambiti i parcheggi, luogo di ritrovo degli scambisti che si davano un segnale con le quattro frecce e gli abbaglianti e poi procedevano sul posto o si recavano in qualche location di loro gusto. Questa metodica è ancora in auge ma l’avvento di Internet ha semplificato notevolmente le cose perché le distanze si sono accorciate e una volta trovata la coppia che fa al caso proprio, ci si può dare appuntamento nel posto di appartenenza dell’una o dell’altra. Anche se le prime due tattiche di avvicinamento appaiono quasi scenografiche, il web fa apparire tutto meno ‘dozzinale’ rispetto a quegli incontri che sembrano far parte dei vecchi racconti erotici di un tempo. Tuttavia, non sempre è facile trovare siti attendibili su cui trovare coppie affidabili e visto i tempi che corrono, è meglio effettuare accurate ricerche e magari valutare le recensioni degli utenti che hanno già usufruito del servizio.

Una volta trovata una piattaforma di comprovata fama e serietà, si può mettere un annuncio oppure rispondere a quelli già presenti sul sito. Di solito, ogni sito di questa tipologia è fornito di una chat dove poter interagire primo dell’incontro reale e dove con semplici frasi piccanti o scambio di opinioni, si può cominciare ad approcciare con i partner della coppia scambista.

Come riprova che lo scambismo è una pratica che andrebbe rivalutata ed accettata, stanno nascendo vere e proprie associazioni che appoggiano chi ama lo scambio di coppia, indipendentemente dal sesso, l’età ed il ceto sociale.

Be Sociable, Share!