Nell’amante le dimensioni non contano

incontri extra
Quando si tratta di tradimento la maggior parte delle donne separate pensa che ci sia un motivo legato alla fisicità, la verità è che le donne non scelgono di andare con un altro partner esclusivamente per le dimensioni del loro pene o per un fatto totalmente estetico, i motivi sono vari e più importanti.

Secondo un indagine di un sito specializzato in incontri extraconiugali, si è rilevato che per il 58% delle donne le dimensioni non contano affatto, ad attrarle, sarebbero soprattutto alcuni aspetti della personalità dell’amante.
Ma come deve essere un amante per soddisfarle e spingerle a tradire il proprio parte? La prima cosa che le donna guardano in un uomo è la galanteria, il partner di scappatelle deve essere bravo a farle sentire al centro e a riempirle di attenzioni e gesti carini.

  • Il 21% delle intervistate pensa che la bravura a letto conti, per lasciarsi andare al tradimento hanno bisogno di passione e decisione, caratteristiche che non possono assolutamente mancare all’amante di turno.
    Le donne si lasciano conquistare dai gesti, dai modi di fare e di porsi, non occorre essere particolarmente super dotati per soddisfarle o apparire perfetti ai loro occhi, le esigenze femminili e i desideri sono da tener sempre in considerazione, tutte quelle cose che spesso fidanzati e mariti dimenticano.Il bravo amante deve riuscire a soddisfare la donna emotivamente, sentimentalmente, riempire i vuoti che gli lasciano i partner ufficiali e avere tanta passione tra le lenzuola.
    Un aspetto che il 19% delle intervistate non si lascia sfuggire è la sensibilità, un bravo amante durante il tradimento deve essere in grado di capire la donna emotivamente, deve dimostrare gentilezza e dolcezza durante il rapporto sessuale.
  • Il 16% preferisce la simpatia come caratteristica principale dell’amante perfetto, il loro amante deve farle ridere e sentire a proprio agio sempre.
  • Il 15% delle donne vuole l’amante virile, un uomo forte che sa quello che vuole e che fa qualsiasi cosa per ottenerla, caratteristica che ha poco a che fare con l’aspetto fisico.

Quando una donna tradisce cerca un uomo che sappia comprenderla, che sappia farle ridere e darle emozioni semplici ma intense, qualcosa che le porti fuori dalla routine e dello stress della loro vita quotidiana, qualcosa che riesca a riaccendere in loro l’entusiasmo e la passione.

Se queste cose vengono a mancare con il partner principale è molto più probabile che la donna decida di guardarsi in torno alla ricerca di qualcuno che soddisfi le sue esigenze.
La donna vive la sfera sessuale in modo più emotivo rispetto all’uomo, se quest’ultimo spesso si lascia guidare dall’aspetto fisico di una bella ragazza, la prima cerca soprattutto una soddisfazione emotiva che poi sfocia in quella sessuale.

Quindi, se molti maschietti sono convinti che la propria partner cerca un altro uomo perché vuole dimensioni più grandi, sbaglia, dovrebbe sapere che se una donna decide di allontanarsi e andare tra le braccia di un altro, l’insoddisfazione è di tutt’altra natura.
In questo articolo ne abbiamo appena scoperte alcune, tutte relative al carattere e alla personalità o alla mancanza di un qualcosa sul piano emotivo, che un buon amante deve essere in grado di soddisfare totalmente.

Il tradimento è un qualcosa che può essere evitato se nella coppia c’è dialogo e soprattutto voglia di ascoltare e cambiare le cose, per questo motivo cari maschietti provate ad ascoltare di più le vostre signore, altrimenti non vi meravigliate se poi si rotolano felici tra le lenzuola di un altro uomo.

Be Sociable, Share!
Updated: 17 Aprile 2019 — 19:08